Accedi Registrati

Accedi alla tua utenza

Username
Password *
Ricordami

Crea una utenza

I campi contrassegnati da un asterisco (*) sono obbligatori.
Name
Username
Password *
Ripeti password *
Email *
Ripeti email *
Captcha *

Siamo qui!

 

Ed eccomi qui, dopo un'estate infuocata a riscrivere di noi Filippidi.

Innanzitutto chiedo scusa per la mia prolungata assenza, ma gli impegni di lavoro mi soffocano e davvero il tempo libero per me è davvero poco!

Come è andata questa estate? Dal punto di vista delle corse, lo so, è stata massacrante. Ve lo conferma uno che ancora si intestardisce ad uscire tutti i giorni, ma che fatica!

Anche nelle gare, salvo qualche eccezione, (vedi Miglianico e la recentissima Silvi) abbiamo partecipato un pò in pochini alle varie competizioni, come testimonia la faccia affranta del Presidente Petrucci. Sono sicuro però che da ora in avanti le canotte arancioni si rivedranno numerose! Dal mio ultimo post sono state tante le gare, soprattutto notturne, alle quali abbiamo patecipato. I Filippidi si sono sempre fatti notare. Mi viene in mente la gara di Miglianico dove in tantissimi sono stati premiati nelle varie categorie.

Bravi tutti, davvero! Non potendo complimentarmi con tutti, lo faccio con uno. Uno per tutti, voglio ringraziare e complimentarmi con il grande Roberto Capriotti, che stringendo i denti, alla faccia di tutti i problemi fisici che gli hanno dato filo da torcere, ha partecipato e chiuso alla grande l'Ironman di Kalmar, con il bellissimo tempo di 12h e spicci, Non contento, ha partecipato, terminandola, anche alla Ultramaratona del Gran Sasso che si è tenuta lo scorso 23 Agosto... Ok ragazzi, ricominciamo! Buone corse a tutti.

PS. Classifica aggiornata!

 

Gare fantastiche per i Filippidi

Anche se il periodo è infuocato e si sfiorano i 40° la Filippide non si ferma.

Gli allenamenti quotididiani continuano sulla riviera a tutte le ore, nel tentativo di sfuggire al tremendo caldo che ci opprime in queste ore.

 

In questo periodo sono tante le gare che voglio segnalarvi e che hanno visto protagonisti i nostri atleti.

 

28 Giugno 2015 

Cristano Leva ha partecipato, e concluso alla grande l'Iron Man di Nizza in 10 ore e 40'. tempo impressionante che conferma le qualità del nostro "fracchezzo da Velletri", come lui stesso si definisce.

 

2 Luglio 2015 

Eduardo Aguilar ha partecipato, secondo il suo folle disegno, alla 48 ore del Pantano. SE n'è andatao in Basilicata ed ha corso per 48 ore intorno ad un Oasi del WWF, su un anello asfaltato di 6 km... per un totale di 302 km!, arivando 2° assoluto STRAGULP!!!

 

5 Luglio 2015 

Giuseppina Franzone e Luca Maria Lucente hanno partecipato alla Alpe Marathon che siè tenuta sul Monte Cervino a Saint Vincent. 42 km di montagna che ha visto Giuseppina classificarsi 3° di categoria

 

5 Luglio 2015 

Mario Ricci ha partecipato alla 4° edizione della Alpe di Siusi Half Maraton. Una gara che si corre tutta in quota, sul comprensorio dello Sciliar in un vero e proprio paradiso naturalistico!

 

Alla Prossima amici Runners.

Sulle tracce del lupo 2015: nuove foto!

 

Sulle tracce lupo 2015   On line le foto della gara che si è svolta lo scorso 28 giugno, nella sezione "Multimedia", poi "Foto gare". 

 

   Vi ricordiamo che potete inviare le foto delle gare a questo indirizzo di posta elettronica: 

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

Gare, Gare e ancora Gare

Dopo un pò di assenza torno a scrivere sulle avventure della nostra squadra e sulle gare corse dai nostri atleti.

Faccio un passo indietro fino alla settimana scorsa per parlarvi della bellissima gara dei 100 km del Passatore. Un'avventura iniziata nel centro storico di Firenze alle 15 del 30 maggio e terminata nelle prime ore del mattino del 31 maggio, in Piazza del Popolo a Faenza. Una esperienza bellissima, dove ti trovi a correre in posti incantevoli, a volte da solo, passando dal caldo esasperante al freddo, dal giorno alla notte. Ti trovi a correre e a pensare, a riflettere, di tempo ne hai eccome! Da quest'anno, la nostra squadra ha scoperto di essere anche una squadra di maratoneti, e anche forti e bravi, che si sono saputi distinguere molto bene, tra gli atleti locali e abruzzesi. Qui sotto lo screenshot dal sito Mysdam circa la prestazione dei nostri atleti. Una sottolineatura mi pare doverosa. Eduardo Aguilar, la settimana prima aveva corso circa 200 km alla Novecolli di Cesenatico! Ottima prestazione anche per Giampaolo Astolfi, veterano della gara, che porta a casa il suo P.B.

 

 

 

 

31 maggio 2015, solitario, un nostro atleta ha partecipato alla Corsa Podistica Valle Peligna.

Il suo nome è Pino (bum bum) Capanna. Bravo Pino!

 

02 giugno 2015, a Cepagatti si è tenuta la Marcialonga delle Contrade.

Quest'anno la gara ha avuto un boom di presenze, e c'eravamo anche noi.

Massimo Rinaldi 1° di categoria, Giuseppe Braga 5° di categoria, Maurizio Greco, Epifani Ezio Riccardo, Marco Gravina, Lucente Luca Maria, Franzone Giuseppina 2° di categoria, Rolando Perini, Attilio Di Giampaolo, Fabio De Massis, Giulio Fierini, Vincenzo Sassanello, Maria Maglio 2° di categoria.

 

07 giugno 2015, in una San Salvo infuocata, al cospetto di atleti provenienti da tutta Italia, anche la nostra squadra si è presentata in forza, così come chiesto dal nostro presidente. Come al solito ci sono state buone prestazioni. Una su tutte quella del sempre più forte Enrico Velociraptor Terrenzio, che ha chiuso la gara in 37'11'', alla media di 3'43''/km. Qui sotto gli screenshots relativi alla gara.

 

 

 

 

 

 

100 Km del Passatore

 La Filippide Montesilvano trionfa alla competizione podistica del Passatore di 100 km!! Compliemti ai nostri strepitosi atleti: Mario Ricci che ha terminato la gara con 10:41:53, Eduardo Enrique Aguilar con 11:05:22, Giampaolo Astolfi 11:58:27 e Roberto Capriotti con 18:10:49. Complimenti ragazzi!!!! E' una grande sfida questa ultra-maratona tra Firenze e Faenza, piena di emozioni, di passione, di grande forza di volontà e voi ce l'avete messa tutta! 

Wow, che prestazioni per la Filippide!

Che fossimo forti, l'ho sempre saputo. Forse non viaggiamo a grandi numeri, forse non abbiamo una scuderia sterminata, ma i nostri ragazzi e ragazze si sanno ben distinguere nello scenario del podismo abruzzese.

Soprattutto l'altra metà del cielo FIlippide, le nostre ragazze, dicono la loro in modo deciso e chiaro. Ma andiamo con ordine.

 

Domenica scorsa c'è stata la seconda edizione della Pescara Half Marathon, organizzata dai nostri amici dei Runners Pescara, capitanati da Domenico D'Onofrio.

Finalmente, dopo svariati tentativi andati a male, questa edizione è stata perfetta. A partire dal clima, alla viabilità, ai ristori, all'arrivo sul bellissimo anello azzurro dello stadio di Pescara, che è stato davvero bello ed emozionante. Tutto era pressoche perfetto!

In questo scenario c'eravamo anche noi, e alla grande!

La gara prevedeva due distanze, la 10 km e la mezza Maratona.

Nella 10 km si sono cimentati Maurizio Greco, Vincenzo Petrucci, Marco Gravina e Alessandro Cianfrone.

Qui sotto i tempi dal sito SDAM

 

 

Nella Mezza Maratona, sono stati ben 25 i nostri atleti impegnati. Il miglior tempo è di Marco Ricci, ma gli onori e gli apprezzamenti di tutta la squadra vanno alle nostre Orange Girls, a partire da Arianna Marchegiani, classificatasi 61ma e seconda donna assoluta! Mara De Juliis, prima di categoria, Milana D'Urbano, quarta di categoria.

Da segnalare anche l'ottimo tempo di Andrea Di Properzio che ha portato a casa il P.B.

Qui sotto i tempi dal sito SDAM

 

 

 

Nel frattempo, dalle parti di Cesenatico, c'era un grande atleta Filippide, Eduardo Aguilar, che partecipava alla Novecolli Running, che si tiene sullo stesso percorso e con le stesse modalità della gara ciclistica. Lunga 200 e passa km... Una follia, una lucida follia, che il nostro Ed, ha chiuso senza troppo clamore, in 26 ore e 50! Un mostro!

 

 

Alla prossima amici Runners!

 

Weekend ok!

Questo bel weekend di quasi estate ci ha visto allenare e gareggiare su tutti i fronti.

In questo momento sono le nostre atlete arancioni a distinguersi. Brave, brave davvero!

 

Notturna di Guardiagrele:

A Guardiagrele si è tenuta la seconda edizione della "notturna" che ha visto la partecipazione di molti runners!

Qui abbiamo partecipato con Giuseppina Franzone, Luca Maria Lucente e Fabio De Massis.

Grande prestazione per Giuseppina Franzone che dopo il terzo posto assoluto del trail del Mandriano, si è classificata prima della sua categoria!

 

Su e giù per Giulianova:

Bella gara, impegnativa e muscolare che si tiene sulle colline di Giulianova. Tanta gente anche qui, con 465 atleti arrivati. Qui i colori Filippide sono stati rappresentati da Beppe Braga, arrivato 56° assoluto.

 

Archeorun 2015:

Abbinata alla Ecomaratona dei Marsi, anche questa è una gara imperdibile. Fantastico correre tra le montagne fiorite di Collelongo! Nella marsica sono andati Marco Spallone e Antonietta Faieta che si è classificata terza della sua categoria.

 

 

Un weekend eccezionale!

Un weekend davvero bello, finalmente anche dal punto di vista meteorologico, ci ha visto partecipare in tante gare in ambito regionale, ed europeo. Partecipare si, ma sempre distinguendoci sempre a buoni livelli di prestazione, che tanto fanno gongolare il nostro Presidente e ci fanno essere orgogliosi di essere atleti targati Filippide!

 

Andiamo con ordine. I fuochi si sono accesi già dal sabato pomeriggio a Carunchio. Paese dell'alto vastese, dove si è tenuta la gara/allenamento "la 6 ore di Carunchio" e a Tivoli, dove si è corso l'Ultratrail del Mandriano. Domenica, invece, si è tenuta qui in abruzzo la gara "Correndo nella valle del Tirino", a Barchi la Colle Mar-athon e la Maratona di Praga.

 

6 Ore di Carunchio:

 

Nel bel paese di Carunchio, organizzata da Massimo Miri, si è corso una sei ore in preparazione della 100 km. La gara è stata davvero impegnativa, corsa su un tracciato di poco più di 3 km che si arrampicava sulle colline vicine. Qui abbiamo partecipato con Mario Ricci, Giampaolo Astolfi ed Eduardo Aguilar;

 

Ultratrail del Mandriano:

La gara si è svolta a Tivoli, correndo sui Monti Prenestini, i Monti Tiburtini e le 3 Ville caratteristiche tiburtine: Villa Adriana (patrimonio UNESCO), Villa d'Este (patrimonio Unesco) e villa Gregoriana (patrimonio FAI).

 

Qui abbiamo partecipato con Giuseppina Franzone, Luca Maria Lucente. Grande prestazione per Giuseppina Franzone che si è classificata terza assoluta!

 

 

Correndo nella Valle del Tirino:

 

Gara del circuito Corrilabruzzo, sulla distanza di 15 km ha visto la partecipazione di Elio Ricci, Ezio Riccardo Epifani, D'Urbano Milena, Giuseppe Braga, Federica Barbante, Arianna Marchegiani, Mara De Iuliis.

Innanzitutto voglio segnalare la grande prestazione di Arianna Marchegiani, 1° assoluta e 27ma della classifica generale. Una gara grandiosa! Da evidenziare anche Mara De Iuliis, classificatasi 2° di categoria, Milena D'Urbano, 3° di categoria.

 

Colle Mar-athon:

Con partenza dal bellissimo paese medioevale di Barchi, questa gara, pur essendo molto dura e impegnativa, ha preso sempre più piede con una crescita esponenziale dei partecipanti. Questa edizione è stata funenstata anche da un gran caldo. Qui abbiamo partecipato con Andrea Di Properzio, Maurizio Marsico ed Eduardo Aguilar, che anche questa settimana fa la doppietta. 2 gare in 2 giorni, 4 gare (da 42 km in su) in una settimana;

 

 

 

Prague Marathon:

 

Molto bella la città, molto bella la gara, considerata una delle più belle maratone al mondo. Ebbene, anche Praga ha visto correre la Filippide. Era presente il grande Andrea Nordio che ha corso ottenendo il suo P.B., sverniciando di brutto il suo precedente personale, migliorandolo di molti minuti! Bravissimo!

 

Quante gare! E noi ci siamo sempre!

Dopo Il tributo rivolto al nostro caro amico Gianni Fargione dove si è voluto necessariamente rispettare un momento di silenzio, in rispetto della sua memoria, è pero ora giusto fare un passo indietro e commentare le belle prestazioni dei nostri atleti nelle gare che si sono svolte nei giorni scorsi.

 

Maratona di Parigi: 12.04.2015

La famosissima gara d’oltralpe è davvero una manifestazione imperdibile. Quest’anno anche noi abbiamo partecipato con un buon numero di atleti.

Questi i tempi:

Massimo Rinaldi: 2:51:55; Massimo si conferma come sempre un grande atleta!

Cristian Ferraro: 2:54:48; Personal Best! E che tempo!!!

Di Properzio Andrea: 3:09:11. Ottimo!!!;

Di Properzio Roberto: 3:20:41;

Vincenzo Petrucci: 3:29:10;

Marsico Maurizio: 3:29:45;

Attilio Di Giampaolo: 3:35:49; Personal Best! Bravissimo Attila!

Milena D’Urbano: 3:45:35; Personal Best! Un Inizio fantastico, continua così!

Antonietta Faieta: 3:46:26; Dopo un periodo di infortuni continui e rari allenamenti si è distinta alla grande. Brava!!

Sciarretta Francesco: 4:04:29.

 

Maratona di Milano: 12.04.2015

In contemporanea con Parigi si è tenuta la maratona di Milano dove abbiamo partecipato con due soli atleti, ma che tempi!

 

 

 

Mezza Maratona dei Fiori : 19.04.2015

 

 

Partecipazione di massa della squadra, con tempi pazzeschi. I primi 6 sotto i 180 minuti. Wonderful!

 

Roseto : 25.04.2015

Abbiamo partecipato con Dell’Orletta Domenico, Maurizio Greco, Bellocci Roberto, Giuseppe Braga.

50 km di Romagna: 25.04.2015

La 50 km di Romagna, è considerata un piccolo Passatore e tappa obbligata per chi si cimenterà nella 100 km più bella del mondo. Eduardo, oramai ripartito alla grande, unico Filippide, ha partecipato sia a questa gara, che alla Maratona di Rimini prevista il giorno dopo. Grande!

Abbazie : 26.04.2015

Abbiamo partecipato con Enrico Terrenzio, ennesima grande prestazione del nostro Velociraptor, Giuseppe Braga, Mario Ricci, Luisa Cilli, Luca Maria Lucente, Giuseppina Franzone, Fabio De Massis.

Rimini

Dopo l’ultramaratona del giorno prima, Eduardo Aguilar ha “scaricato” correndo la Ma

Gianni Fargione ci ha lasciato.

immagine tratta dal sito L'Opinionista

 

E' con grande dispiacere che annuncio l'improvvisa scomparsa di un grande amico di tutti noi, Gianni Fargione. Gianni è stato per molti un esempio di umiltà, di forza, di persona retta ed un grande, grande runner.

Ricordo, come fosse ieri, quando iniziai a correre, oramai nel 2005, la mia ammirazione per Gianni che ogni volta asfaltava la riviera su e giù a velocità abissali. Eppure, sempre gentile e disponibile, non ti negava mai un saluto, un sorriso, un consiglio. Poi la malattia lo ha messo alla prova e lui da grande com'era, l'ha affrontata a muso duro, lottando giorno per giorno e sempre con il sorriso sulle labbra. A chi gli chiedeva come stesse. rispondeva sempre con un sorriso. Anzi, per dimostrare a se stesso che era sempre lì per divertirsi, vivere ancora le emozioni di una gara, non ha esitato un attimo e ha partecipato all'Ironman di Pescara facendosi trasportare prima in canoa, poi con una speciale carrozzella. Che soddisfazione si leggeva nei suoi bellissimi occhi espressivi. Era fiero e orgoglioso della sua medaglia! Grande Gianni!

Se da una parte dispiace che se ne sia andato proprio oggi, giornata dedicata alle gare, nella quale i nostri atleti sono andati a correre in giro per l'Europa, voglio pensare che anche lui abbia scelto questa giornata per correre la sua ultima gara, e abbia vinto quel riposo che tanto agognava, il riposo dei giusti.

 

Tutti noi siamo vicini alla famiglia.

I funerali sono stati fissati per domani, 13 aprile. alle ore 15, nella chiesa di S. Antonio di Padova di Montesilvano.

Mario Ricci per tutta la Filippide

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo