Accedi Registrati

Accedi alla tua utenza

Username
Password *
Ricordami

Crea una utenza

I campi contrassegnati da un asterisco (*) sono obbligatori.
Name
Username
Password *
Ripeti password *
Email *
Ripeti email *
Captcha *

Da Controguerra a Miglianico, passando per la riviera

Dopo la domenica scorsa, trascorsa in allenamenti, questa appena passata ci ha visto impegnati in due bellissime gare. Controguerra e Miglianico

La gara di Controguerra (15 km o 14.800) è bellissima per il percorso, famosissima per la serietà con la quale viene organizzata e gestita. Da come ci si prende cura degli atleti. Dal fantasmagorico ristoro Finale.

Da un paio d'anni, però, ora si può correre anche a Miglianico. Una mezzamaratona ricavata tra il percorso della Miglianico Tour e i sentieri che fiancheggiano il Fiume Foro.

 

Per quanto riguarda noi della Filippide, davvero abbiamo partecipato in massa a tutte le gare previste:

(Controguerra) abbiamo partecipato con 17 atleti, Pino Capana (4° di categoria), Arianna Marchegiani (3° di categoria), Francesco Sciarretta, Luisa Cilli (3° di categoria), Maurizio Greco, Ezio Riccardo Epifani, Rolando Perini, Attilio Di Giampaolo, Valentino Medoro, Fabio De Massis, Marcello Ianieri, Milena D'Urbano, Francesco Renzetti, Roberto Bellocci, Piergiorgio Fabbiani, Federica Barbante, Carla De Clemente.

 

(Mezza di Miglianico) abbiamo partecipato con 9 atleti, Francesco Pirocchi, Elio Ricci, Enrico Terrenzio, Luca Marchegiani, Luca Maria Lucente, Guido Camerano, Giuseppina Franzone, Vitale Antonio.

Renato Di Febo ha corso la 10 km non competitiva.

 

Molti altri di noi erano sulla riviera per i lavori di rifinitura delle maratone che si correranno domenica prossima a Torino ed Istambul... Speriamo bene!

 

Per quanto riguarda la speciale classifica interna di società, Rolando Perini e Ezio Riccardo Epifani sono appaiati in testa a 104 punti, seguiti da Maria Maglio, terza a 84 punti.

 

Alla prossima amici. Mario

C'era un pezzo della filippide anche a New York!

Domenica 2 novembre 2014, abbagliati e distratti dalle grandi vittorie di Wilson Kipsang e Mary Keitany, protagonisti principali della leggendaria Maratona di New York, non abbiamo dato il giusto risalto alla prestazione di un'atleta Filippide che, beato lui, partendo da Staten Island, attraversando il Ponte "Giovanni Da Verrazzano" ha partecipato anch'esso alla gara passando da Brooklin, Queens, il Bronx e arrivando a Manhattan, entrando nel bellissimo Central Park, terminando la sua prima 42 km nel tempo di 5 ore e 7 minuti.

 

Complimenti Giuliano Del Signore!

 

 

 

Un sogno per me e molti altri che speriamo di soddisfare presto! Magari con un viaggio organizzato dalla nostra Società. Immaginate che cosa bella sarebbe?

Rinnovo i complimenti a Giuliano.

Suerte! Mario

Domenica tranquilla

Domenica 2 novembre 2014 è stata una giornata bella e tranquilla per il mondo runner.

Per noi l'appuntamento era alle 08.30 a Panta Rei. Stamattina eravamo in tanti. Milena, Antonietta, Marco Spallone, Marco Gravina, Enrico, Ezio, Andrea, Roberto, Maurizio, Alberto, Francesco Renzetti, Francesco Sciarretta, Antonio...

Ciliegina sulla torta il presidentissimo Vincenzo che ci seguiva in bici.

Dopo due, tre km di riscaldamento corso tutti insieme, ci siamo divisi, ognuno affaccendato nell'allenamento scelto.

Oggi quindi niente gare. Ieri però c'è stata la famosissima "Corsa dei Santi" alla quale abbiamo partecipato cpn due atleti Ezio Riccardo Epifani e Gianni Iannascoli. Ezio ha partecipato con il suo cane Sally anche ad una ottima media di gara. Bravi entrambi.

 

Per quanto riguarda la speciale classifica interna di società, Rolando Perini sempre in testa a 100 punti a pari merito con Ezio Riccardo Epifani, seguiti da Maria Maglio, terza a 84 punti.

Alla prossima amici. Mario

Filippide on the top!

Domenica 19 ottobre 2014, questa ce la segnamo!

Questa domenica il mondo runner abruzzese, e non solo, si è dato appuntamento a Pescara per la Maratona, Mezza Maratona e la staffetta.

Già dal sabato pomeriggio, fino a sera, l'atmosfera della corsa a piedi aveva invaso il centro città.

Tra le altre cose, grazie a Franco Schiazza, è stato dato il giusto riconoscimento e la risonanza che merita, alla grande prestazione dell'oramai "nostro" Eduardo Aguilar, che è stato celebrato davanti alla piazza gremita di persone.

La mattina della domenica, sin dalle 8.00, Panta Rei si è riempita di atleti che si preparavano alla gara che sarebbe partita di li a poco.

Per quanto riguarda noi della Filippide, davvero abbiamo partecipato in massa a tutte le gare previste:

 

MARATONA) abbiamo partecipato con tre atleti, Cristian Ferraro, Nazareno Di Campli, Eduardo Aguilar, in corsa come pace maker (3:45). Grande prestazione di Cristian che si è confermato terminando la Maratona in un tempo under 180 minuti, in 2:59:30; Cosa dire poi di Nazareno, alla sua prima prova sulla distanza, che ha terminato la sua gara in un fantastico tempo: 3:36:12. Bravi!!!

 

MEZZA MARATONA) abbiamo partecipato con 31 (dico trentuno!!!) atleti, Massimo Rinaldi (3° di categoria), Enrico Terrenzio, Elio Ricci (4° di categoria), Giuseppe Braga, Mario Ricci (5° di categoria), Paolo Vuolo, Michele Piscicelli. Giuseppe Marsibilio, Francesco Sciarretta, Mario Lattanzio (5° di categoria), Luisa Cilli (2° di categoria), Rolando Perini, Marcello Ianieri, Francesco Callocchia, Valentino Medoro, Andrea Nordio, Marco Gravina, Ezio Riccardo Epifani, Guido Camerano, Vincenzo Sassanello, Milena D'Urbano, Fabio Ciuffolo, Giuseppina Franzone, Luca Maria Lucente, Alberto Rossini, Walter Montazzoli, Maria Maglio (3° di categoria), Fabio De Massis, Antonella Albini (2° di categoria), Federica Barbante, Giuseppe Di Candia.

 

A migliaia di km da Pescara Francesco Renzetti ha corso la Maratona di Amterdam, terminandola con il buonissimo tempo di 3 ore e 18 minuti, che è anche il suo P.B. Bravissimo Francesco, complimentissimi da tutti noi!

 

 

Per quanto riguarda la speciale classifica interna di società, Rolando Perini sempre in testa a 100 punti, seguito da Ezio Riccardo Epifani con 98 punti e da Maria Maglio, terza a 84 punti.

Alla prossima amici. Mario

E' morto Duilio Fornarola!

 

Era il mito dei podisti abruzzesi, o almeno era lo era per me!

Oggi non ci permettiamo di parlare egoisticamente delle tante cose belle e dei risultati che riguardano gli atleti della nostra società nelle gare di Pescara e Amsterdam, cosa che faremo prossimamente.

Oggi è solo tempo del commiato, del pensiero, di una preghiera per Duilio Fornarola.

 

Chi non lo conosceva? Tutti lo avevamo visto partecipare lungo le strade delle competizioni podistiche d'Italia e non solo. Duilio correva per la società “I lupi di Atessa”, ed è morto ieri mattina mentre partecipava alla Maratona D’Annunziana di Pescara alla quale partecipava anche gran parte di noi.

 

Tra poco avrebbe partecipato per la sesta volta consecutiva alla Maratona di New York.

 

Quello che ci piace ricordare era il suo carattere gentile, sempre disponibile, sempre pronto a dare un consiglio a chi glielo chiedeva. Una persona umile e discreta e per questo apprezzata da tutti noi.

 

Ieri è stato bellissimo leggere i tantissimi messaggi di orgoglio che in modo spontaneo ognuno ha voluto lasciare in memoria del caro Duilio.

 

Personalmente l’ho visto correre un minuto prima che crollasse. Procedeva col suo correre incerto, ma deciso, verso il traguardo e mai avrei immaginato quello che sarebbe successo di lì a poco. Molti altri di noi lo hanno visto proprio a terra, attorniato dai soccorritori, prima che venisse portato via.

 

Mi piace condividere un pensiero che ho letto in rete, “Duilio non e' riuscito a superare il suo ultimo traguardo, ma ha passato quello migliore, quello dell'incontro con Dio, che tutti vorremmo cercare di raggiungere. Forse ha avuto la morte che si augura chi ha una grande passione”

 

Con questa considerazione, tutta la nostra squadra, a partire dal Presidente, si stringe al lutto che ha colpito la famiglia di Duilio, agli amici, alla sua squadra dei Lupi d’Abruzzo.

 

Mario

 

Eduardo Enrique Aguilar è ufficialmente un atleta Filippide!

 

Cari Amici, è davvero con grande orgoglio e soddisfazione che

 

"Annuntio vobis gaudium magnum... habemus Aguilar!!!!"

 

E' ufficiale, da ieri Eduardo è finalmente un atleta arancione. La cosa mi fa enormemente piacere. Con Eduardo mi lega un vincolo di amicizia e rispetto ormai da moltissimi anni. Ha cominciato in sordina, con un unico sogno: allenarsi, allenarsi, allenarsi, per correre la Spartathlon. Quest'anno, dopo aver macinato centinaia di km di preparazione sulle strade di tutta Europa, ha coronato con successo il suo sogno. Ora Aguilar è un Filippide! Chi meglio di lui poteva entrare in questa squadra, dopo essere arrivato ai piedi del grande Re Leonida?

 

 

 

Eduardo, a nome mio, del Presidente e di tutti gli atleti della società, ti auguro il più caloroso benvenuto! Sempre più successi e soddisfazioni per te con la tua nuova canotta arancione, a partire già dalla prossima Maratona di Pescara di domenica prossima!

 

Have fun with us!
 
Mario

Gli allenamenti impazzano!

Domenica di transizione per i nostri colori. I nostri atleti sono impegnatissimi nella preparazione delle varie maratone autunnali con allenamenti medio-lunghi-lunghissimi, corsi per lo più sulla riviera e non c'è stata una partecipazione di massa alle gare, ma arriviamo, eh se arriviamo!!

 

In ogni caso la Filippide è stata presentata in tutte le gare previste dai nostri calendari e anche fuori regione. In Abruzzo si correvano due gare:

 

1) Trofeo San Callisto a Manoppello di 10 km;

2) Stralanciano di 10.6 km;

 

A Manoppello abbiamo partecipato con soli due atleti, Luisa CILLI e Fabio DE MASSIS. La grande Luisa ci ha dato una grande soddisfazione arrivando seconda assoluta a solo 1'40'' dalla prima! Bravissima!!!

 

A Lanciano abbiamo partecipato con Francesco PIROCCHI, Rolando PERINI, Luca Maria LUCENTE, Giuseppina FRANZONE e Donato MANGIA. Protagonista arancione è stato Francesco PIROCCHI, 45° assoluto, che ha corso alla media di 3'50''/km. Una ennesima conferma di Francesco!

 

Sempre Domenica 12 ottobre, Francesco Renzetti ha corso la mezza maratona nell'ambito della Maratona D'Italia di Carpi (MO) , mentre Ezio Riccardo Epifani ha corso una gara da 10 km a San Donato di Lecce!

 

 
 
 

Per quanto riguarda la speciale classifica interna di società, Rolando Perini sempre in testa a 97 punti, seguito da Ezio Riccardo Epifani con 95 punti, terza Maria Maglio a 81 punti.

Alla prossima amici.

Mario 

Domenica di allenamenti, ma anche belle gare!

Il Calendario podistico per questa domenica offriva due sole gare:

 

1) Trofeo podistico Città di Vasto di 10 km;

2) Trofeo "Annalia RONCAI" di Cologna Spiaggia di 8 km;

 

A Vasto, bellissima gara, parecchio impegnativa per via dei continui saliscendi, abbiamo partecipato con quattro atleti:

Enrico Terrenzio, che ha davvero volato! Enrico ha chiuso i 10 km in un tempo spaziale, 38'39'', che vuol dire una media di 3'52''/km Woooow.

Hanno partecipato anche Maurizio Greco, Ezio Riccardo Epifani e Roberto Bellocci.

 

Non abbiamo partecipato con nessun atleta alla gara di Cologna Spiaggia.

 

Sempre Domenica 5 ottobre, Francesco Sciarretta ha portato i nostri colori oltralpe, partecipando in Austria alla mezza maratona nell'ambito della Sparkasse-Marathon - 3 Länder am Bodensee, gara che si è tenuta attraaversando tre stati! 

 
 
 

 

Per quanto riguarda la speciale classifica interna di società, Rolando Perini sempre in testa a 93 punti a pari merito con Ezio Riccardo Epifani, terza Maria Maglio a 81 punti.

Alla prossima amici.

Mario 

Una Ascoli - San Benedetto corsa alla grande! ma anche tanto altro!

 

Che giornata per la nostra squadra a San Benedetto.

Questa gara di 33 km che da Ascoli scende al mare lungo la Salaria è davvero una gara di gran fascino! E’ una gara utile per la preparazione delle gare autunnali, Un bel lungo, non semplice con le sue variazioni altimetriche iniziali, ottimo come allenamento.

Come è andata per gli atleti Filippide? Alla grande! I nostri ragazzi si sono comportati davvero bene, distinguendosi in entrambe le distanze, con conferme e strabilianti novità. Andiamo per ordine.

La giornata è stata perfetta. Ad Ascoli il clima era davvero buono, temperato, così come per la gran parte della gara. Avvicinandoci al mare, il caldo ha preso il sopravvento, ostacolando un poco la corsa dei runners.

Come dicevo, abbiamo partecipato su entrambe le distanze che gli organizzatori proponevano. 21.097 e 33.250 km.

nella gara da 21.097 km con (in ordine di arrivo). Francesco Pirocchi e Ezio Riccardo EPIFANI. (2 atleti)

 

Datemi un minuto per parlare di Francesco. Questo ragazzo, alla sua seconda gara (la prima fu la Miglianico Tour ad Agosto) e alla sua prima mezza maratona ha chiuso in 1:22:22, arrivando 13° assoluto e 2° di categoria! Bravissimo! Sono sicuro che Francesco ha in serbo altre sorprese per noi!

 

 

nella gara da 33.250. km con (in ordine di arrivo). Massimo Rinaldi – Pino Capanna – Giuseppe Braga – Mario Ricci – Francesco Renzetti – Roberto Di Properzio – Andrea Di Properzio – Francesco Sciarretta – Marco Spallone – Attilio Di Giampaolo – Vincenzo Petrucci – Giuliano Del Signore  – Federica Barbante. (13 atleti)

 

 

Massimo (beep beep) Rinaldi: Si conferma velocissimo anche fuori stagione. La tabella che lo porterà alla maratona autunnale lo vede in grande forma e va già fortissimo. A San Benedetto è arrivato 8° assoluto e 1° di categoria. Bravissimo!

Pino Capanna: Questo "vecchietto terribile" è una furia della natura! Dopo un periodo di infortuni sta tornando in grande forma e ora vola! A San Benedetto è arrivato 31° assoluto e 2° di categoria. Grande!

Giuseppe Braga: La preparazione per la Maratona di Torino sta dando i suoi frutti. Giuseppe fila come il vento e a San Benedetto lo ha dimostrato alla grande!

E poi ci siamo tutti noi, tutti regolarmente arrivati che, come sempre, ci siamo distinti alla grande!

Il Presidente Vincenzo Perrucci, è uno dei più contenti! Dopo un'estate nella quale ha corso pochissimo, è riuscito a concludere la competizione leggermente sopra alle 3 ore. In più il Presidentissimo ha dispensato qualche "supposta" a qualche suo amico, ricordandoci che la vendetta è lenta e inesorabile e che è un piatto che va servito freddo.

 

Sempre domenica 28 settembre si è tenuto a Sulmona il Trail Ercole Curino, una impegnativa gara di 22 Km e 250 sulla Maiella, alla quale hanno partecipato i nostri Giuseppina Franzone e Luca Maria Lucente. Giuseppina si è ben distinta, terminando 2° di categoria!

 

Sempre Domenica 28, Fabio Rastelli ha corso e terminato brillantemente il Triathlon Elbaman, arrivando 45° assoluto conludendo la gara in 12 ore 47'50''. Bravo Fabio!

 

 
 
 

Per quanto riguarda la speciale classifica interna di società, Rolando Perini sempre in testa a 93 punti. Al secondo posto si conferma Ezio Riccardo Epifani a 89 punti, terza Maria Maglio a 81 punti.

Alla prossima amici.

Mario 

GRAZIE - Corri con il futuro V

Image00002

GRAZIE di vero cuore a tutti i bimbi che hanno partecipato alla 5° edizione di Corri con il futuro! Grazie ai genitori che hanno accompagnato i loro figli, grazie ai giudici di gara, grazie ai fotografi, grazie ai membri dell'AVIS Montesilvano per il supporto e per la bellissima idea dei palloncini colorati. Grazie al Dirigente scolastico Dott. Chiavaroli, grazie al Comune di Montesilvano, al Sindaco Francesco Maragno e al Vicesindaco Ottavio De Martinis. Grazie al mitico Roberto Paoletti, grazie al DJ Emiliano Ferraro che ci ha accompagnato con la sua bellissima musica. Grazie agli atleti della Filippide che si sono davvero prodigati per la riuscita di questa importante giornata sportiva. Grazie alla famiglia De Flaviis. Le foto della gara sono disponibili e scaricabili sul nostro sito www.filippidemontesilvano.it (sezione multimedia - foto delle gare - Corri con il futuro V). Ci vediamo nel 2015! A presto

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo