Accedi Registrati

Accedi alla tua utenza

Username
Password *
Ricordami

Crea una utenza

I campi contrassegnati da un asterisco (*) sono obbligatori.
Name
Username
Password *
Ripeti password *
Email *
Ripeti email *
Captcha *

Tanta roba per la Filippide!

Innanzitutto mi scuso per la mia poca continuità nello scrivere sul sito, ma vedrete che, piano piano, tornerò ad essere più presente e puntuale nel riferire le gesta degli atleti arancioni.

I nostri atleti hanno cominciato a guardarsi intorno e a partecipare a gare al di fuori dell’Abruzzo: Mario Ricci è andato a Parma dove ha partecipato alla Cariparma Running, una gara di 30 km partecipatissima (6000 atleti) buona in preparazione per le maratone autunnali. Nella stessa giornata Francesco Renzetti ha partecipato alla Run Tune Up, la mezza maratona organizzata a Bologna, molto bella, anche se non semplice, corsa sui sanpietrini, nel centro della città.

Rolando Petrini e Diego Brillante, sono arrivati a Rovereto per partecipare alla famosissima Fisherman's Friend StrongmanRun Italia, gara bellissima, dove a farla da padrone è la fantasia dei costumi dei partecipanti e le difficoltà del percorso. Gara molto particolare e diversa da quelle che siamo abituati a correre.

Francesco Renzetti si è cimentato nella "30 km competitiva", inserita nella manifestazione "Maratona di Alzheimer", con partenza da Borello di Cesena e arrivo a Cesenatico.

Infine, Marco Spallone è andato a Milano dove ha gareggiato alla prima edizione della Salomon City Trail Milano, una gara unica, un trail nel centro della città che ha impegnato non poco i tantissimi atleti che hanno partecipato alla manifestazione. Bella gara!

Poi ci sono i nostri circuiti abituali, dove partecipiamo sempre con continuità, 10 atleti il 14 settembre a Villamagna, 5 atleti il 21 settembre a Pratola Peligna. Per questa gara non posso non sottolineare il fatto che le nostre atlete Arianna Marchegiani e Luisa Cilli, si sono classificate rispettivamente, seconda assoluta, a soli 2 minuti dalla vincitrice e terza di categoria. Brave ragazze!

Sempre il 21 settembre, altri 5 atleti hanno partecipato alla gara di Canosa Sannita. Segnalo il secondo posto di categoria di Maria Maglio.

Il giorno 19 settembre, presso lo stabilimento Panta Rei, si è tenuta una cena organizzata dalla società. E’ stato un bel momento di incontro, di confronto e di ringraziamento per quanto fatto finora. E stato fatto il punto della situazione in attesa dei grandi appuntamenti autunnali-invernali-primaverili dei nostri atleti.

 

 

 

 

 

A fine cena, nel corso del discorso di ringraziamento, il presidente Petrucci ha invitato tutti a partecipare, domenica prossima 28 settembre, dalle ore 15.00, presso la Piazza Diaz e via D’annunzio a Montesilvano si terrà la quinta edizione di “Corri con il futuro”.

Si tratta di una corsa su strada per le categorie giovanili (2-15 anni).

Ci sarà anche il primo Memorial Piero De Flavis (podista abruzzese e grande amico di molti di noi).

 

 

La manifestazione prevede gare per i piccoli atleti, con premiazioni e ristori.

Chi può è pregato di partecipare e dare una mano per la buona riuscita della manifestazione!

 

A chiudere voglio segnalare una lodevole iniziativa della squadra. Presso lo stabilimento Panta Rei, ma comunque sempre a disposizione su nostra richiesta, è stato allestito un ricco assortimento di sali minerali, gel, barrette energetiche e quant'altro, molto utili a ristoro dei nostri sforzi atletici.

Trovate gli espositori nel bar dello stabilimento. Fate comunque riferimento ad Antonio Petrucci!

 

 

Infine, uno sguardo alla nostra specialissima classifica interna. Sempre più solo al comando, Rolando Perini con ben 93 punti. Secondo Ezio Riccardo Epifani con 85 e terza Maria Maglio con 81 punti.

 

Questa volta è davvero tutto! Buone Corse, Amici!

Mario

Cominciamo più forte di prima!

 

E alla fine ce l'ho fatta! Riecomi qui a raccontare le gesta dei nostri atleti arancioni.

Purtroppo, dopo la Miglianico Tour, una serie di eventi mi ha costratto lontano da casa e, di conseguenza, dal pc e non mi ha consentito di aggiornare al meglio e commentare le nostre gare. Finalmente sono tornato a scrivere un pò su di noi. Abbiamo partecipato a moltissime gare che ora mi è difficile descrivere nel dettaglio. Riservandomi per il futuro di essere più preciso e dettagliato, voglio solo ricordare la gara del Trofeo dell'Angelo del 13 agosto 2014 che ha visto trionfare la nostra Arianna Marchegiani, Prima Assoluta e grande prestazione per la nostra Campionessa.

C'è anche un'altra gara da sottolineare, quella dei nostri Cristiano Leva e Fabio Rastelli, che hanno concluso lo scorso 16 agosto, brillantemente, l'ironman (completo) di Kalmar, in Svezia.

Poi ci sono tutti gli altri, che in modo sistematico e puntuale, partecipano a molte gare dei vari circuiti, onorando e portando sempre in alto il nome della nostra società.

Speriamo che questi atleti possano essere di stimolo ad altri nostri iscritti (ben 16!) che non hanno ancora partecipato ad una gara nel 2014...

Forza ragazzi, cominciamo più forte di prima!

Infine, uno sguardo alla nostra specialissima classifica interna. Sempre più solo al comando, si smarca Rolando Perini con ben 85 punti. Secondo Ezio Riccardo Epifani con 77 e terza Maria Maglio con 73 punti.

Buone Corse, Amici!

 

Mario

La Miglianico Tour, la porta d'ingresso della nuova stagione agonistica

 

La Miglianico Tour è una gara di gran fascino! E’ la competizione più antica della regione e una delle poche manifestazione che può vantare partecipazioni di fior di atleti e campioni di ogni provenienza.

Nel corso degli anni, intere generazioni di atleti in scarpette vi hanno partecipato!

L’anno scorso fu stampato un libro rievocativo, con tante foto, anche in bianco e nero, dove si vedevano gli atleti che si sfidavano, già da 44 anni fa, lungo le strade di Miglianico.

Per tornare a quest’anno e alla partecipazione degli atleti della nostra società, questa edizione è stata foriera di belle prestazioni da parte dei “Filippidi” con conferme e strabilianti novità. Andiamo per ordine.

La giornata è stata battezzata come la più calda del mese e, con puntualità Fantozziana, è coincisa con il giorno della gara. Per chi, come me, soffre il caldo, è stato molto duro correre, ma per altri la cosa pare non abbia influito più di tanto, come si è visto da una serie di belle notizie. Abbiamo partecipato su entrambe le distanze che gli organizzatori proponevano. 9 e 18 km.

nella gara da 9 km con (in ordine di arrivo). Rolando Perini – Vincenzo Sassanello – Milena D’Urbano – Maria Maglio – Antonella Albini – Fabio De Massis – Attilio Di Giampaolo. (7 atleti)

nella gara da 18 km con (in ordine di arrivo). Massimo Rinaldi – Maurizio Di Marzio – Francesco Pirocchi – Cristian Ferraro – Mario Ricci – Paolo Vuolo – Francesco Renzetti – Piergiorgio Fabbiani – Francesco Sciarretta – Roberto Di Properzio – Mara De Jiulius – Luisa Cilli – Giuseppe Marsibilio – Mario Valter Lattanzio – Andrea Nordio – Luca Maria Lucente – Donato Mangia – Franzone Giuseppina. (18 atleti)

Come dicevo, questa gara ha portato bellissime conferme e promettenti novità:

Massimo (beep beep) Rinaldi: Si conferma velocissimo anche fuori stagione. Si appresta ad iniziare la tabella che lo porterà alla maratona autunnale e va già fortissimo. A Miglianico è arrivato 7° assoluto e 2° di categoria. Bravissimo!

Maurizio Di Marzio: piano piano, in sordina, sta inanellando prestazioni positive una dietro l'altra e gli indizi indicano che sarà una delle punte di diamante dei Filippidi!

Francesco Pirocchi: Prima gara in assoluto con la nostra società. E’ forte e si vede! Ha messo già le carte in tavola e con lui ne vedremo delle belle! Il futuro degli arancioni è anche nelle sue mani ( è nato nel 1981!). Ha corso i 18 km di Miglianico in 1:16 esordendo per la prima volta n questa distanza, complimenti!

Cristian Ferraro: Bentornato Cristian. Con l’umiltà che lo ha sempre contraddistinto è tornato a gareggiare dopo l’infortunio e subito fa vedere di che pasta è fatto. Vai Cristian!

Paolo Vuolo: Ottima prestazione per Paolo che ci aveva abitato a ritmi più tranquilli! Sotto sotto c’è un buon motore, vai Paolo, scatenati!

Milena D’Urbano: Un caloroso saluto anche a Milena, anche lei rientrata dopo un infortunio! Siamo felici di riaverti con noi.

E poi ci siamo tutti noi (a Miglianico eravamo in tutto 25 atleti) 7 partecipanti alla 9 km e 18 alla 18 km, tutti regolarmente arrivati che, come sempre, ci siamo distinti alla grande!

Il Presidente Vincenzo Perrucci, dall’ombra del suo gazebo in quel di Panta Rei, gongola per i suoi atleti e vi ringrazia per il vostro attaccamento alla maglia arancione.

 

Per quanto riguarda la speciale classifica interna di società, Rolando Perini sempre in testa a 72 punti. Al secondo posto si è portato Ezio Riccardo Epifani a 67 punti, terza Antonietta Faieta a 65 punti.

Alla prossima amici.

 

Mario 

27-07-2014 Ironman Switzerland ITA

 

Lo scorso 27 luglio a Zurigo si è tenuto l'Ironman Switzerland che ha visto la presenza del nostro atleta Marco Da Fermo.

Marco si è ben distinto concludendo la gara con un bel 13:53:12. qui il link

Complimenti!

 

Sempre più gare!

Bella settimana di corse quella che si è conclusa domenica: il circuito abruzzese proponeva cinque gare: il 23 luglio la bellissima “Notturna di Roseto”; il 24 luglio la prima edizione della “Notturna Castelnuovese”, che si è tenuta a Castelnuovo Vomano (TE); il 26 luglio i trail “Corri per la Majella” e XTerra al Lago di Scanno e la “Notturna di Penne”;  

I nostri atleti non hanno partecipato al trail di Lama dei Peligni, ma hanno partecipato in buon numero alle altre quattro.

7° Notturna di Roseto: Questa gara, diventata un passaggio obbligato dei podisti. Il bellissimo lungomare era invaso dalle molte persone (runners e accompagnatori) arrivati per la gara. Dopo tutta una giornata dal clima incerto, la serata rosetana è stata calda e umida e ha accompagnato gli oltre 580 atleti arrivati a tagliare il traguardo posto di fronte allo stabilimento balneare “Lido Celommi”.

Per quanto riguarda gli atleti Filippide, abbiamo partecipato con (in ordine di arrivo) Massimo Rinaldi, Francesco Renzetti, Mario Ricci, Enrico Terrenzio, Francesco Sciarretta, Piergiorgio Fabbiani, Di Properzio Roberto, Matteo Di Toro Mammarella, paolo Vuolo, Luisa Cilli, Andrea Nordio, Attilio Di Giampaolo, Rolando Perini, Vincenzo Sassanello, Maria Maglio, Antonella Albini.

Luisa Cilli 2° per la categoria F45;

Maria Maglio 2° per la categoria F60;

Antonella Albini 4° per la categoria F55;

 

 

qui la classifica

 

 



1° Notturna Castelnuovese: Prima edizione per questa gara, che ha visto l’onore di vedere gareggiare addirittura il nostro Presidente Vincenzo Petrucci, accompagnato per l’occasione da Rolando Perini e da Cristian Ferraro, cui diamo un cordiale bentornato!

Non ho notizie sui vincitori di categoria.

 

qui la classifica

 

 

 

 

X Terra: Per quanto riguarda gli atleti Filippide, abbiamo partecipato con Antonietta Faieta, Marco Spallone, Nazzareno Di Campli, Donatella Berardi.

Per questa specialissima gara vi rimando al racconto di Antonietta Faieta, che l’ha ben descritta sul suo blog 

Cliccate qui

 



31° Notturna Pennese: Bellissima e tradizionale questa gara.

Per quanto riguarda gli atleti Filippide, abbiamo partecipato con (in ordine di arrivo) Giuseppe Braga, Valentino Medoro, Luisa Cilli, Mario Valter Lattanzio, Attilio Di Giampaolo, Marco Gravina, Rolando Perini, Epifani Ezio Riccardo, Luca Maria Lucente, Vincenzo Sassanello, Giuseppina Franzone, Maria Maglio, Antonella Albini.

Luisa CilliASSOLUTA;

Giuseppina Franzone 5° per la categoria F45;

Maria Maglio 3° per la categoria F60;

Antonella Albini 3° per la categoria F55;

Giuseppe Braga 5° per la categoria M45;

Mario Valter Lattanzio 4° per la categoria M60;

 

 

qui la classifica

 

 

Due parole, infine, a commentare la nostra speciale classifica sociale:

Sorpasso al comando della specialissima classifica di squadra. Al comando si è portato Rolando Perini (66 punti), anche se solo di 1 solo punto da Antonietta Faieta (63), a sua volta tallonata ad un solo punto da Marco Spallone (64).

 

Buone corse.

 

Mario

La Notturna Toccolana

 

Questo fine settimana è stato caratterizzato dal grande caldo. Difficile incontrare e condividere l’allenamento con qualcuno. Ottima occasione è stata la gara di Tocco da Casauria, ennesimo appuntamento del calendario Corrilabruzzo.

La gara è stata molto bella. Tanti atleti: 511 arrivati alla gara competitiva, 82 alla passeggiata non competitiva, 115 ragazzi iscritti… Questi i numeri che gli organizzatori hanno potuto vantare.

Grande anche la qualità dei runner. La gara è stata velocissima e la competizione nelle varie categorie si è fatta molto accesa!

Tanto anche il pubblico che ha fatto da contorno alla manifestazione. La gara, già impegnativa per via dei suoi strappi, salite, svolte improvvise negli stretti vicoli, quest’anno è stata arricchita da 110 gradini. Per la verità facilmente corribili, ma posti al 2° giro, più o meno al 5° chilometro, sono stati davvero un bel impegno per i podisti.

 

Passando agli arancioni della Filippide, eravamo presenti in 15! Un bel drappello di cui, per semplicità cito solo i vincitori di categoria:

 

Luisa Cilli 2° per la categoria F45;

 

Maria Maglio 3° per la categoria F60;

 

Mario Lattanzio 4° per la categoria M60;

 

qui la classifica

 

Due parole, infine, a commentare la nostra speciale classifica sociale:

Anche se non ha partecipato alla gara, al comando si conferma sempre Antonietta Faieta (64 punti), tallonata ad un solo punto dalla coppia formata da Marco Spallone e Rolando Perini, che lo ha affiancato a quota 63.

 

Buone corse.

 

Mario

Che grande Weekend!

 

E' stato un grande weekend podistico per la Filippide! L'onda arancione ha colorato, già venerdì sera, lo splendido borgo di Scerne di Pineto per la celeberrima "Notturna di Scerne".

Questa gara è particolarmente amata dal circuito podistico. Lo testimonia l'alto numero dei partecipanti arrivati al traguardo, ben 542; la varietà delle squadre intervenute, con atleti arrivati da ogni dove e anche dalla bellissima cornice di pubblico che ha assistito e fatto il tifo per gli atleti.

Per quanto riguarda noi della Filippide, abbiamo partecipato con ben 27 runners. Ci siamo ben distinti ed una buona parte sono stati premiati, per semplicità cito solo i vincitori di categoria:

 

Antonietta Faieta 2° - Giuseppina Franzone 7° per la categoria F45;

Antonella Albini 5° per la categoria F55;

 

Maria Maglio 4° per la categoria F60;

Giuseppe Braga 8° per la categoria M45;

Elio Ricci 4° - Mario Ricci 5 - Michele Piscicelli 10° per la categoria M50;

 

Mario Lattanzio 6° per la categoria M60;

 

qui la classifica

 

Il giorno dopo si è tenuta a Pescasseroli La Ecolonga, valida per il Circuito Corrilabruzzo. Questa gara, forse a causa della lontananza da Pescara, non è stata molto partecipata dalla nostra squadra, ma è stata grandemente rappresentata dalla nostra Arianna Marchegiani che si è brillantemente qualificata....

 

Arianna Marchegiani 3° ASSOLUTA;

 

qui la classifica

 

Lo stesso giorno si è tenuta a Pescara la 2° edizione della Corsa Spartana. Anche qui siamo intervenuti con

 

Valentino Medoro 4° - Marco Gravina 8° per la categoria M40;

 

qui la classifica

 

Grande attività anche domenica 13 luglio con due gare in programma: la 3° edizione della Maratonina Farese a Fara Filiorum Petri e il Trail Valle del Campanaro.

 

Per quanto riguarda Fara Filiorum Petri, Siamo intervenuti con Rolando Perini, Diego Brillante, Antonietta Faieta e Marco Spallone.

 

qui la classifica

 

Al Trail Valle del Campanaro, invece hanno partecipato Giuseppina Franzone, Luca Maria Lucente e Mario Lattanzio. Al momento non è disponibile la classifica.

 

Due parole, infine, a commentare la nostra speciale classifica sociale:

A guidarla, si conferma sempre Antonietta Faieta (64 punti), tallonata ad un solo punto (63), da Marco Spallone.

I due non devono però distrarsi perchè sono seguiti a breve distanza da Rolando Perini (59) Maria Maglio e Ezio Epifani (53) e da Diego Brillante (52).

Una bella competizione la loro, vedremo come va a finire.

 

 

Buone corse Runners!

 

 

Dalle colline alle montagne!

Un'altra settimana è passata e il circuito abruzzese nel weekend proponeva tre gare: il 5 luglio la 2° Sgamberalata a Gamberale (CH); lo stesso 5 luglio il 30° Trofeo Dragonara a San Giovanni Teatino (CH); il 6 luglio il 2° "The Challenge" a Castel Del Monte (AQ);  

I nostri atleti non hanno partecipato alla gara di Gamberale, ma hanno partecipato in buon numero alle altre due.

30° Trofeo Dragonara: Questa gara, molto bella e impegnativa nel suo percorso tosto, fatto da salite, ma anche discese molto impegnative, ha visto arrivare quasi 300 persone ed è stata molto sofferta, anche a causa del caldo e dell'afa che imperversava sabato sera. Per quanto riguarda gli atleti Filippide, abbiamo partecipato con (in ordine di arrivo) Marco (Elio) Ricci , Enrico Terranzio, Valentino Medoro, Francesco Sciarretta, Diego Brillante, Mario Valter Lattanzio, Marco Spallone, Donato Mangia, Antonietta Faieta, Luca Maria Lucente, Giuseppina Franzone, Fabio De Massis, Antonella Albini, Federica Barbante, Ezio Riccardo Epifani.

Il post gara, a dir poco travagliato a causa di un malfunzionamento dell'apparato cronometrico è stato caratterizzato da molte polemiche.

A tutt'oggi la classifica ufficiale non indica i premiati di categoria. In ogni caso la trovate qui

2° The Challenge: La domenica successiva si è corso anche in montagna, nel bellissimo paese di Castel del Monte, arroccato alle pendici del Gran Sasso. Questa gara, prevista su un circuito da ripetere tre volte, è davvero dura. L'altitudine e la pendenza delle salite la rendono impegnativa: La Filippide ha partecipato con gli atleti Marco Spallone, Mario Valter Lattanzio (3° di categoria), Ezio Riccardo Epifani, Antonietta Faieta (2° di categoria), Giuseppina Franzone (3° di categoria), Luca Maria Lucente.

La classifica generale la trovate qui

Buone Corse. Mario 

San Salvo, ultima gara di Giugno.

 

Anche questo bel weekend sportivo si è concluso. In evidenza la bellissima gara "trofeo podistico Città di San Salvo, memorial Dino Potalivo", organizzato dalla società Podistica San Salvo. La manifestazione è davvero bella e molto partecipata da atleti locali e tanti da altre regioni.

 

Scorrendo la classifica finale si vedono atleti di squadre pugliesi, campane, laziali, molisane, marchigiane ecc. E' stata sicuramente una gran bella festa di sport.

 

In uno scenario naturalistico, si è svolta invece "Corri nella Natura, secondo trofeo Pietro Aceto", corsa campestre di km 8 che si è svolta nel Parco Turistico di Montepiano, a Roccamontepiano.

 

Per quanto riguarda noi della Filippide, abbiamo partecipato alla sola gara di San Salvo con gli atleti Rolando Perini, Diego Brillante, Valentino Medoro, Sassanello Vincenzo e Maria Maglio (arrivata 4° di categoria) La classifica generale la trovate qui

 

Per quanto riguarda il racconto della gara, vi rimando al bel resoconto del mitico i Giorgio Calcaterra, che ha onorato noi abruzzesi con la sua presenza. Il suo racconto lo trovate qui

 

Buone Corse. Mario 

 

Cena di squadra a Pantarei!

 

Ieri sera, organizzata dalla nostra società, capitanata dal Presidentissimo Vincenzo Petrucci, è stata organizzata una cena presso lo stabilimento balneare Pantarei, oramai un punto di ritrovo e di riferimento per molti atleti, anche di altre società.

 

Abbiamo partecipato in tanti a gustare gli ottimi piatti preparati dalla signora Rita e le pizze sfornate da Antonio.  Un menù molto apprezzato dai commensali che si è concluso con la degustazione di fantastiche torte, molto molto buone!

 

L'occasione è stata propizia per incontrarci e passare una divertente e spensierata sera d'estate tutti insieme. Conoscere i nuovi amici che si sono iscritti e che hanno portato a 79 il numero dei componenti della nostra squadra. Oramai siamo una realtà importante nel mondo runner pescarese e abruzzese in generale. Presenti sempre in quasiasi gara, sia essa su strada, pista o trail.

Alla prossima amici runners.

 

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo